lunedì 24 giugno 2019
ultimo aggiornamento:

Come essiccare le erbe in casa.

Come essiccare le erbe in casa
Siamo in piena estate, o dovrei dire che siamo nel pieno punto balsamico di molte erbe spontanee e piante aromatiche che crescono nell'orto biologico, perciò è il momento giusto per raccogliere le erbe da essiccare, come dicevo nel post Raccogliere erbe da seccare, appunto. Oggi parliamo invece di come essiccare le erbe, o i fiori o le bacche: il metodo è lo stesso. Se hai un essiccatore e sai come usarlo, forse non hai bisogno di ulteriori istruzioni; io non ce l'ho e purtroppo non ho idea di come funzioni, se può essere sfruttato anche per le erbe. Credo di sì, e confido che tu abbia un libretto di istruzioni dettagliato per ogni singolo ortaggio, frutto o erba essiccabile. Se invece non hai l'essiccatore e vuoi usare il metodo della nonna, è di questo che parlerò oggi.

lunedì 10 giugno 2019
ultimo aggiornamento:

Raccogliere nell'orto erbe da seccare.

Raccogliere nell'orto erbe da seccare.
Giugno è il mese giusto per ricominciare a pensare alle erbe aromatiche e ai fiori spontanei che hai nell'orto. Molti di questi infatti raggiungono la massima concentrazione di nutrienti essenziali proprio in estate, ed è questa la stagione giusta per raccogliere erbe da seccare come scorta per l'inverno. Le erbe che crescono spontaneamente nell'orto, infatti, non sono utili solo per attirare le api o per tenere lontani i parassiti, ma anche per essere mangiate, sia fresche in primavera-estate, sia secche in autunno-inverno, come facevano le nostre nonne – o dovrei dire bisnonne?

lunedì 3 giugno 2019
ultimo aggiornamento:

Maggio nell'orto di Elle e Alli: riassunto di fine mese.

Maggio nell'orto di Elle e Alli: riassunto di fine mese
A maggio nell'orto di Elle e Alli, non solo pioggia come se non ci fosse un domani, ma freddo alternato a cinque giornate di sole cocente. Che io ho sfruttato come se fossero state i miei ultimi giorni su questa terra: volevo lasciare in ricordo all'umanità un orticello biologico ben avviato. Detta così sembra che io sia stata in pace col mondo, sorridente e beata, in realtà rimuginavo possibili soluzioni e poi le applicavo incrociando le dita. Ma vediamo nel dettaglio.

Aspetta!

Lo sai che mandiamo le nostre Lettere dall'orto con tutti i post del blog direttamente nella tua casella di posta? Per riceverle basta che ci dici il tuo nome e il tuo indirizzo email, scrivili qui >Lettere dall'orto di Elle e Alli.